Translate

giovedì 11 gennaio 2018

SAVONA: PRESENZA DI BATTERI NELL'ACQUA DELLA SCUOLA DI POLIZIA DI CAIRO =



GIOVEDÌ 11 GENNAIO 2018 20.48.01
POLIZIA

SAVONA: PRESENZA DI BATTERI NELL'ACQUA DELLA SCUOLA DI POLIZIA DI CAIRO =

Genova, 11 gen. (Adnkronos) - Una contaminazione all'acqua in dotazione alla struttura: potrebbe essere questa la causa dell'intossicazione che ha colpito oltre 180 agenti della scuola di polizia penitenziaria di Cairo Montenotte in provincia di Savona. I risultati delle prime analisi effettuate dai laboratori di Arpal sui campioni prelevati ieri dagli ispettori della Asl2, tre dei quali relativi alle acque e cinque agli alimenti, hanno evidenziato nell'acqua di rete del lavabo dei servizi presso la mensa un lieve superamento di batteri Coliformi ed Escherichia coli, entrambi pari a 2 mpn/100ml mentre il campione relativo all'erogatore dell'acqua microfiltrata presentava una forte contaminazione dovuta a batteri Coliformi a ed Escherichia coli, entrambi superiori a 200 mpn/100ml. Nessuna presenza microbiologica è stata invece riscontrata nell'acqua di rete prelevata nel lavabo presso la camerata dov'erano ospiti gli allievi.Nelle prossime ore proseguiranno le analisi relative agli altri parametri cioé enterococchi e clostridium perfringens, che saranno completate entro la giornata di sabato.Stessa tempistica necessaria per gli alimenti, analizzati nel laboratorio Arpal a Genova, i cui tempi analitici sono più lunghi, e riguardano 2 pesti, 1 sugo all'amatriciana, 1 pasta cotta bianca e 1 tortino di verdura. L'Asl 2 ha intanto precisato che al momento non esistono elementi di pericolo sanitario per la popolazione del territorio. (Vca/Adnkronos) ISSN 2465 - 1222 11-GEN-18 20:46 NNNN