Translate

venerdì 12 gennaio 2018

Stato-mafia, Di Matteo: "Scalfaro mentì su Scotti per nascondere il patto" - "Scalfaro non era un arbitro Mentì su Scotti e la trattativa"



Il Fatto Quotidiano di venerdì 12 gennaio 2018, pagina 10

Stato-mafia, Di Matteo: "Scalfaro mentì su Scotti per nascondere il patto" - "Scalfaro non era un arbitro Mentì su Scotti e la trattativa"


di Lillo Marco


IL PROCESSO L'ACCUSA II pm di Palermo Stato-mafia, Di Matteo: "Scalfaro menti su Scotti per nascondere il patto" o LILLO A PAG. 10 Stato-mafia II pm Di Matteo racconta "falsità e reticenze" dell'ex capo dello Stato. E ricorda quando Riina disse che Berlusconi "lo cercava" "Scalfaro non era un arbitro Menti su Scotti e la trattativa" 66 66 » MARCO LILLO inviato a Palermo calfaro ha mentito sul suo ruolo nella trattativa tra Stato e mafia. Lo ha detto ieri il pm Antonino Di Matteo durante la requisitoria del processo per "violenza o minaccia a corpo politico" che si sta tenendo a Palermo. Ieri nell'aula bunker dell'Ucciardone, lo Stato di oggi, rappresentato dai pm Antonino Di Matteo, Vittorio Teresi, Francesco Del Bene e Roberto Tartaglia, ha messo di fatto alla sbarra lo Stato di ieri....SEGUE SULLA TESTATA